1 o 2 lingue straniere alle elementari

lingue270Nell'ultimo numero della rivista Bildung Schweiz, in un articolo si affronta il tema dell'insegnamento delle lingue straniere nella scuola elementare. Non ci sono studi che danno una risposta alla controversia.

Rafforzare l'italiano al liceo

itliano liceo277La Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE) vuole promuovere l'insegnamento dell'italiano nei licei elvetici: a tale proposito ha adottato raccomandazioni che sono state ben accolte dalla maggioranza dei Cantoni.

Nidvaldo dice "oui" al francese in aula

lingue277Il canton Nidvaldo ha deciso di non rinunciare all'insegnamento del francese nella scuola primaria: il 61,7% dei votanti ha infatti bocciato l'iniziativa dell'UDC che chiedeva di insegnare una sola lingua "straniera" nei sei anni del ciclo primario, ovvero l'inglese a partire dalla terza classe. Articolo di Armando Mombelli, swissinfo.ch

Insegnamento delle lingue: non si cambia

piano studiogr3Gli allievi delle elementari devono continuare a imparare due lingue nazionali. Lo ha ribadito la Conferenza dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE), riunita in assemblea oggi a Basilea. Secondo la CDPE il modello 3/5 – che prevede l'insegnamento di prima lingua straniera in terza elementare, e della seconda in quinta classe – non è in discussione.

Io a casa tua, tu a casa mia

scambio linguistico270In collaborazione con i responsabili cantonali, la Fondazione ch offre un programma di scambio individuale durante le vacanze che permette agli allievi di età compresa tra 11 e 15 anni della Svizzera tedesca, romanda e della Svizzera italiana di trascorrere una parte delle vacanze in un'altra regione linguistica del Paese.