Formazione continua: l'imbarazzo della scelta

prom integrativaAnno scolastico 2015-2016, info n.3
Gli insegnanti di etica e le loro classi sono molto contenti delle lezioni di etica. A questa conclusione è giunta una valutazione svolta dagli ispettorati dei Grigioni. L'info n.3 informa, tra l'altro, anche sulla possibilità di partecipare a un corso di aggiornamento incentrato sull'insegnamento nel settore tecnico-scientifico, sulla formazione per le direzioni scolastiche e sulle giornate di corso per tutti gli insegnanti del Grigioni italiano.

Un nuvolo di spunti

inglese270Anno scolastico 2015-2016: info 2
Nell'ultimo comunicato, Andrea Caviezel, capo ispettorato scolastico dei Grigioni, informa che è possibile consultare i suggerimenti sull'insegnamento dell'inglese proposti dal gruppo di accompagnamento. Indica inoltre la possibilità di partecipare a vari concorsi, proposte o attività legate al mondo della scuola.

Nuovo testo di inglese

comunicato6 277Anno scolastico 2015/2016: prima info
Nel suo comunicato l'ispettorato dei Grigioni informa gli insegnanti sul nuovo testo didattico «New World 4» per l'insegnamento dell'inglese e sulle conseguenze che avrà sugli esami di ammissione per gli allievi di seconda classe delle superiori. L'ispettore scolastico del Grigioni italiano ricorda invece l'evento sull'educazione ai media digitali che si terrà a Bellinzona e sui prestiti multicopie per le classi.

Appuntamenti da non mancare

info2 277Ispettorato scolastico Grigioni italiano: Pianificazione delle valutazioni di sede 2015/2016 e incontri informativi con le direzioni e i consigli scolastici: autunno 2015. Scarica i documenti in formato PDF

Una splendida estate a tutti

comunicato estate6Anno scolastico 2014/2015: sesta info
Nel suo comunicato l'ispettorato dei Grigioni informa gli insegnanti sulle date dei corsi estivi (17-18 agosto 2015) in Bregaglia. Ricorda inoltre che i nuovi insegnanti e chi rientra nel mondo della scuola dopo 5 anni di assenza devono seguire un corso introduttivo che si terrà il 20 agosto prossimo. All'inizio di settembre ci sarà invece il tradizionale congresso sugli scambi di allievi e insegnanti promosso dalla Fondazione per la collaborazione confederale: un appuntamento per creare rete tra docenti di regioni linguistiche diverse.