Una bussola per i media digitali

nuovi media277Partecipazione, credibilità, identità, privacy; sono queste le chiavi per affrontare le sfide dei nuovi media digitali. Le ha individuate e le presenta in uno studio il progetto internazionale "Virtual Stage Against Violence". La guida è uno strumento rivolto a insegnanti ed educatori e propone una serie di percorsi tematici legati a internet e ai nuovi media. Pubblicato anche in italiano, il dossier didattico è scaricabile dal web.

Con freelance sei pronto per il mondo

freelanceParlare di prevenzione contro le dipendenze a scuola non è facile. Come inserire il tema all'interno del curricolo scolastico normale? Quando ritagliarsi il tempo per preparare le lezioni? Il programma «freelance» propone una soluzione accattivante e facile da utilizzare a questi interrogativi.

Sempre connessi

second screenI giovani accedono a internet ovunque, utilizzando gli smartphone o altri media contemporaneamente. I nativi della rete sono dei multitasking. Questo e altro è emerso da un recente studio nazionale.

Un giovane su due preda della rete

pericoli internetI genitori sono spesso ignari dei rischi che corre la figlia o il figlio in internet. Un recente studio dell'Università di Zurigo evidenzia che in Svizzera un adolescente su due è stato confrontato con immagini a carattere pornografico in rete, è stato vittima di cybermobbing o ha incontrato persone conosciute in rete.

Navigare sicuri nei media sociali

internet pericoliPer evitare che Internet diventi un mostro a cui è difficile sfuggire, Prevenzione Svizzera della Criminalità (PSC) ha pubblicato un nuovo opuscolo dal titolo "My little Safebook". La brochure è dedicata all'alfabetizzazione mediatica.

Altri articoli...